De gustibus… #1

Il 27 settembre del 1998 nasceva Google (ne avete sentito parlare? Cercate su Google) e il 27 settembre 2014 nasce De gustibus!

Dalle 14.30 su Radio Popolare un’ora su ciò che è bello e ciò che è brutto in compagnia di Mauro Bazzucchi (giornalista da Il velino che ci aiuterà a capire il bello e il brutto nella politica italiana) e uno dei più grandi autori italiani: Pierfrancesco Pingitore Walter Fontana che ci parlerà del suo libro “Splendido visto da qui” (ed. Giunti).
Oltre a questo, si parlerà anche di masturbazione animale.

Vi aspettiamo!

DE GUSTIBUS… ovvero?

Abbiate pure cento belle qualità, la gente vi guarderà sempre dal lato più brutto.

Molière, Il misantropo, 1666

Sei brutto.

Una mia ex, 1999

Che cosa è bello?
Che cosa è brutto?
Quello che è brutto è veramente brutto o può anche non essere poi così una merda brutto?

Scopriamo insieme quello che c’è di bello e di brutto nell’attualità, nella politica, nel costume, nel cinema, nella musica… insieme ad ospiti, rubriche e tanta, tanta, ma proprio tanta allegria.

De gustibus – non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che è brutto” è un programma di Radio Popolare in onda dal 27 settembre ogni sabato dalle 14.30 alle 15.30 sulle frequenze Radio Popolare.

Il programma è realizzato in collaborazione con l’Internet e ci trovate anche sul Facebook e sul Twitter dove dovete potete segnalarci le notizie e i fatti più brutti della settimana.

L’hanno scritto e condotto Davide D’Addato, Luca Restivo e Federico Vozzi.
La regia – invece – è di Matteo Nassif.
Costumi e luci, invece, sono di gente che ci ha pregato di non rivelare la sua identità.

Stay hungry, stay gustibus.